Mac OS X: come aggiungere manualmente una stampante condivisa Windows

 

Mac OS X v10.5 o versione successiva

Dal menu Apple, scegli Preferenze di Sistema. Scegli Stampa & Fax dal menu Vista. Fai clic sul pulsante + per aggiungere una stampante.

Premi il tasto Controllo facendo clic sull’icona “Default” (o qualsiasi altra icona sulla barra degli strumenti), quindi scegli Personalizza la barra strumenti dal menu contestuale visualizzato.

Trascina l’icona a ingranaggio Avanzate sulla barra degli strumenti.

Fai clic su Fine.

Fai clic sull’icona Avanzate che è stata aggiunta alla barra degli strumenti.

Scegli Windows dal menu a comparsa Tipo.

Nel campo URL digita l’indirizzo della stampante in uno dei seguenti formati:         smb://workgroup/server/nomecondivisione     smb://server/condivisione              Nota: “workgroup” è il nome del gruppo di lavoro Windows a cui appartiene il computer che condivide la stampante. “server” è il nome del computer che condivide la stampante (o il relativo indirizzo IP). “nomecondivisione” è il nome di condivisione della stampante Windows condivisa. Se il nome di condivisione contiene spazi, sostitusci ciascuno spazio con “%20” (senza virgolette).         Suggerimento: non è necessario un “workgroup” quando specifichi l’indirizzo IP del computer, ad esempio quando la stampante si trova in una sottorete differente, o se il Mac appartiene allo stesso workgroup (SMB) Windows.

Nel campo Nome, digita il nome che desideri utilizzare per questa stampante in Mac OS X.

Scegli il driver di stampante o PPD appropriato dal menu a comparsa “Stampa con”.

Fai clic su Aggiungi.

Mac OS X v10.3 – v10.4.11

Apri l’utility di configurazione stampante presente in /Applicazioni/Utility.

Mac OS X 10.4.x: scegli Aggiungi stampante dal menu Stampanti, quindi premi il tasto Opzione mentre fai clic sul pulsante “Altre stampanti”.
    

Mac OS X 10.3.x: mantieni premuto il tasto Opzione mentre scegli Aggiungi stampante dal menu Stampanti.

Scegli Avanzate dal primo menu a comparsa.

Scegli “Stampante Windows via SAMBA” dal menu a comparsa Dispositivo.

Nel campo Nome dispositivo, digita il nome che desideri utilizzare per questa stampante in Mac OS X.

Nel campo relativo all’URL del dispositivo, utilizza uno dei seguenti formati per il collegamento alla stampante:         smb://utente:password@workgroup/server/nomecondivisione     smb://utente:password@server/nomecondivisione     smb://workgroup/server/nomecondivisione     smb://server/nomecondivisione              Note: “utente” è il nome di un utente Windows che dispone dei privilegi per utilizzare la stampante. “password” è la password di tale utente Windows. “workgroup” è il nome del gruppo di lavoro Windows a cui appartiene il computer che condivide la stampante. “server” è il nome del computer che condivide la stampante o il relativo indirizzo IP. “nomecondivisione” è il nome di condivisione della stampante Windows condivisa.         Suggerimento: non è necessario un “workgroup” quando specifichi l’indirizzo IP del computer, ad esempio quando la stampante si trova in una sottorete differente, o se il Mac appartiene allo stesso workgroup  (SMB) Windows.

Scegli il driver di stampante o PPD appropriato dal menu a comparsa “Modello stampante”.

Fai clic su Aggiungi.